ANSA (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
Aggiornato il: 10/08/2012 | autore ANSA

Benzina, ancora rialzi. Aumentano accise

Esso e Shell portano la verde sopra 1,89 euro


Benzina, ancora rialzi. Aumentano accise

ROMA - Ancora rialzi per i prezzi dei carburanti, con il diesel che raggiunge un nuovo record a 1,800 euro al litro. Stando alle rilevazioni di Staffetta Quotidiana, infatti, con un aumento da 1,5 centesimi la Shell porta il gasolio al nuovo massimo e la verde a 1,893. Rialzi anche per Esso di 1 cent a 1,892 euro per la verde e 1,798 per il diesel.

 Il nuovo record del diesel stabilito oggi batte il precedente del 29 marzo e pari a 1,795 euro al litro. E' dunque la prima volta, stando a queste rilevazioni che non tengono conto di eventuali addizionali in alcune zone del Paese dove quindi i carburanti risultano ancora piu' cari, che il gasolio supera la barriera di 1,8 euro al litro. Si profila dunque un Ferragosto caldissimo sul fronte dei prezzi, anche perche' le quotazioni internazionali non danno tregua. Ieri, il prezzo internazionale della benzina si e' attestato a 664 euro per mille litri (+9), quello del diesel a 684 euro per mille litri (+6).

 Ad aggravare la situazione un nuovo e "imprevisto" caro-accise carburanti da domani. Quotidiano energia, che cita una decisione dell'Agenzia delle Dogane, informa che per coprire il bonus gestori e i fondi per l'Abruzzo le aliquote dell'accisa saliranno di 4,2 euro per mille litri. Incrementi che si traducono in +0,51 centesimi al litro, Iva compresa.  Con una determinazione del 9 agosto 2012, l'Agenzia delle Dogane ha annunciato che a dall'11 agosto e fino al 31 dicembre 2012 le aliquote dell'accisa sulla benzina saliranno da 724,20 a 728,40 euro per mille litri e quelle sul diesel dello stesso importo da 613,20 a 617,40 euro per mille litri. Incrementi che si traducono in +0,42 centesimi al litro e, includendo anche l'Iva al 21%, in circa 0,51 centesimi al litro. L'incremento, previsto dalla legge Stabilita'2012, generera' maggiori entrate per le casse statali pari a 65 milioni di euro per rendere strutturale il bonus per i gestori carburanti e fare fronte alla riscossione agevolata delle imposte nelle zone terremotate dell'Abruzzo. Dall'inizio del 2011 le accise sulla benzina sono aumentate di 16,44 centesimi, mentre quelle sul diesel di 19,44 cent, a cui va ad aggiungersi l'effetto moltiplicatore dell'Iva. L'ultimo incremento, di 2,42 centesimi Iva compresa su entrambi i prodotti a favore del terremoto in Emilia, risale allo scorso giugno.

29Commento
10 ago 2012, 10.48
avatar
la benzina ai politici c'è la paghiamo noi.....  datevi fuoco visto che non la pagate... non se ne fregano niente di noi questi merdosi....
10 ago 2012, 12.50
avatar

Adesso , caro Monti , emerito Professore e Bocconiano , fa' capire all' Italia tutta quale differenza tanto millantata passa tra il Tuo Governo e quelli che nel corso dei decenni ti hanno preceduto  !!!

Anche Tu  dal tuo..."Cappello a Cilindro" hai tirato fuori il classico..."Aumento della Benzina" con l'esodo di ferragosto (un' assoluta genialità !) .  Quando noi Italiani diciamo che Voi siete TUTTI di una stessa..."Genìa" , dov' è che..."Sbagliamo" , di grazia ?!? 

10 ago 2012, 10.25
avatar
VOGLIAMO  PARLARE  DI  COSA  SIGNIFICA  UN  AUMENTO  DEL  GENERE  PER  TUTTI  I CITTADINI  D'ITALIA
COMPORTA  UN AUMENTO DEI TRASPORTI CHE IN ITALIA SI FANNO PRINCIPALMENTE SU GOMMA
QUINDI AUMENTERANNO IL PREZZO DEL CIBO e dei trasporti quindi riaumentera' gas--luce
CALCOLATE CHE L'AUMENTO QUESTA VOLTA SARA' DI 0,51 euro al litro
QUESTO GOVERNO E TUTTI QUELLI CHE LO APPOGGIANO VOGLIONO PORTARE IL POPOLO ALL'INSURREZIONE

10 ago 2012, 08.20
avatar
tanto ai terremotati non andrà nientepoi si lamentano che abbiamo ridotto i consumi e le famiglie sempre piu in crisi ..grazie professore per la sua lungimiranza
10 ago 2012, 08.56
avatar
E' una vergogna!!! Pensate che c'è gente che fà 200 Km al giorno per lavorare ed i soldi li tira fuori di tasta propria !!!!!!!! Inoltre come nel mio caso, devo pagare anche 10 euro di autostrada per ogni giorno di lavoro... Certo di questo e della gente onesta a ROMA LADRONA NON GLIE NE FOTTE UN C.A.ZZ.O, tanto a quest'ora quei criminali saranno con le palle al sole in qualche recondito posto dell'oceano pacifico che i comuni mortali possono solo vedere in foto....Ovviamente, anche questo bisognerà mandarlo giù, come per il resto tutti gli abusi che ci è toccato, tocca e toccherà subire anche in un prossimo e drammatico futuro ove le persone andranno a dormire sotto i ponti perchè non avranno di che vivere, tutto ciò per mantenere ROMA, I P.O.R.CI. - "UOMINI D'ONORE" - CHE LA COMANDANO E LE PO.R.CA.TE CHE COMBINANO!!!!!!!!!!!!! BUONE VACANZE A TUTTI A 2.00 EURO AL LITRO.......E che nn ci vengano davvero a parlare di Abbruzzo che paghiamo ancora oggi le accise per la guerra in Abissinia e la diga del Vayont .... 
11 ago 2012, 10.16
avatar
stiamo pagando ancora le accise per l'eruzione di ercolano e pompei devono ancora mettere quelle per l'emilia e quando ci leveremo più questi balzelli che non porteranno aiuti a nessuno
11 ago 2012, 00.21
avatar

DA NOVEMBRE 2011 E' IL QUINTO AUMENTO DI ACCISE...!!

 

Però....!!!

Mica hanno messo le mani in TASCA...!!!

 

10 ago 2012, 10.13
avatar
Le accise aumentano per tutte le ragioni : terremoti, calamità naturali, rifinanziamento per le missioni militari all'estero ed altre amenità varie. Ma si chiedono mai, comuni, province, regioni, stato centrale come riuscirà la gente a sbarcare il lunario ? Ormai i nostri miseri stipendi e pensioni non basteranno più nemmeno per pagare le bollette e tutte le gabelle di cui siamo gravati.
10 ago 2012, 09.47
avatar
problema che per fare sciopero totale devi avere tutti d'accordo...ma si troverà sempre qualche idiota che rema contro...si tutti i politici...
10 ago 2012, 08.35
avatar
..................è una vergogna!!!.................
Segnala
Per favore aiutaci a mantenere una comunità sana e vivace segnalando ogni comportamento illegale o inappropriato. Se pensi che un messaggio violi leCodice di comportamentoper favore utilizza questo modulo per inviare notifiche ai moderatori. Loro faranno le verifiche sulla tua segnalazione e prenderanno le decisioni appropriate. Se necessario, riporteranno tutte le attività illegali alle autorità competenti.
Categorie
limite di 100 caratteri
Eliminare il messaggio?

approfondimento

messaggio promozionale

SùGiù

tutte le notizie