ANSA (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
Aggiornato il: 04/04/2012 | autore ANSA

Bimba muore cadendo dal balcone. Era in braccio al nonno, indagato

E' successo a Civitavecchia (Roma). L'uomo si era sporto per farle vedere un gattino. Indaga la polizia


Bimba muore cadendo dal balcone. Era in braccio al nonno, indagato

ROMA - Un momento di tenerezza affacciati al balcone di casa, poi un movimento improvviso tra le braccia del nonno e la tragedia. Una bimba di un anno e mezzo e' morta dopo essere precipitata dal secondo piano di un palazzo a Civitavecchia. Era con suo nonno che la teneva tra le braccia e che ora e' indagato per omicidio colposo. Dalle prime ricostruzioni, i nonni erano andati alle 13 a prendere la nipotina all'asilo nido, distante poche decine di metri dalla loro abitazione. Poi l'anziano, che era in casa con la moglie, nel primo pomeriggio si e' affacciato con la bambina alla vetrata del balcone di una palazzina in via Liguria, a Campo dell'Oro. La bimba, che aveva un anno e cinque mesi, era stata attirata da un gattino che era sul viale e il nonno ha assecondato la piccola, che ''sorrideva incuriosita dall'animale''. Poi un gesto improvviso: la bambina ha cercato spontaneamente di divincolarsi come se volesse raggiungere il gattino ed e' scivolata dalle braccia dell'anziano facendo un volo di diversi metri. Dal balcone si sono sentite le urla dell'uomo che e' corso per le scale per raggiungere la nipote in terra, in gravissime condizioni. Ma dopo la corsa all'ospedale di Civitavecchia, durante la tac, la piccola e' deceduta. Sulla vicenda indagano gli agenti del commissariato di Civitavecchia che stanno tentando di ricostruire la dinamica dell'incidente. La Procura ha aperto un fascicolo sulla vicenda. Ed ora per il nonno, che non si da' pace per quanto e' accaduto, si profila l'accusa di omicidio colposo.

5Commento
3 apr 2012, 22.54
avatar
questo non è omicidio colposo!!!! questa è una disgrazia!!!! povera famiglia!!!!  la giustizia deve imparare a distinguere un omicidio vero semai premeditato da una disgrazia!!!!!........povera bambina, poveri i genitori e POVERO IL NONNO !!!!! purtroppo un anziano non ha piu' la forza e la prontezza di un giovane...... x la stragrande maggioranza l amore che un nonno prova x un nipote è molto piu' grande di quello che in passato a avuto x il proprio figlio.....mi dispiace veramente x l accadutoRosa rossa
4 apr 2012, 01.11
avatar

Sono nonna e capisco il dolore immenso di quel nonno,dei genitori , ma non e' un omicidio, e' una grande disgrazia !!!!!TristeRosa rossa

 

4 apr 2012, 02.17
avatar

I bambini piccoli sono sempre imprevedibili e lo dimostra anche questa tragedia.

Povero nonno adesso si sentirà sempre in colpa , mi auguro che se ne faccia una ragione.

Piccola aiuta il tuo nonno e tuoi genitori a superare questo triste e doloroso evento.

4 apr 2012, 01.51
avatar
Da lassu' dai la forza ai tuoi cari di superare questi drammatici momenti , stai accanto al
tuo "nonnino" e dagli la forza ,se possibile , di capire che tale disgrazia potrebbe capitare
a chiunque ...indipendentemente dall' età .
Noi nonni , piu' o meno giovani , abbiamo nei confronti dei nipotini e di tutti i bambini in
generale , un istinto protettivo che spesso rasenta l'ossessione.  Con immenso rispetto
ed altrettando dolore sono vicino a questa persona ...e a tutti i congiunti .

Segnala
Per favore aiutaci a mantenere una comunità sana e vivace segnalando ogni comportamento illegale o inappropriato. Se pensi che un messaggio violi leCodice di comportamentoper favore utilizza questo modulo per inviare notifiche ai moderatori. Loro faranno le verifiche sulla tua segnalazione e prenderanno le decisioni appropriate. Se necessario, riporteranno tutte le attività illegali alle autorità competenti.
Categorie
limite di 100 caratteri
Eliminare il messaggio?

approfondimento

messaggio promozionale

Video

SùGiù

tutte le notizie