ANSA (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
Aggiornato il: 17/05/2012 | autore ANSA

San Pietro in Vincoli, cede parte facciata

Transennata l'area della chiesa dove c'e' il Mose' di Michelangelo


San Pietro in Vincoli, cede parte facciata

ROMA - Un pezzo di cornicione della facciata di San Pietro in Vincoli a Roma, che custodisce il Mose' di Michelangelo, si e' staccato, precipitando sul sagrato.

I vigili del fuoco hanno disposto il transennamento dell'angolo tra la piazza di San Pietro in Vincoli e via delle Sette Sale. Sul posto i vigili urbani. 

A cadere di prima mattina sono stati tre pezzi di intonaco della grandezza di un pugno ciascuno. Il crollo non ha riguardato propriamente la facciata della chiesa, ma l'angolo del palazzetto attiguo facente parte del complesso della chiesa di San Pietro in Vincoli, dove vive la congregazione dei Canonici Regolari Lateranensi.

I vigili urbani hanno transennato e chiuso al traffico Via delle Sette Sale, via della Polveriera e Largo della Polveriera.

8Commento
17 mag 2012, 14.43
avatar

mi domando? ma che commenti fuori luogo...che c'entra una magnifica opera d'arte con la religione? essa è patrimonio di tutti..atei, credenti. Solo chi non visitato questa Chiesa può aprire la bocca a sproposito! Gli uomini muoiono..di loro restano le opere..Ancora oggi resto a bocca aperta a guardare ciò che ha fatto di chi ha onorato l'Italia con la magnificenza delle sue opere! Il rischio è che molte opere d'arte non vengano ben mantenute mentre è nostro dovere far si che le generazioni future possano goderne la visione!

17 mag 2012, 12.21
avatar

che schifo...che marciume...che vigliaccheria...che pré giudizio...

quanti rospi sputando il veleno dell´invidia, maldicenza, ignoranza,IGNORANZA, odio gratuito....tutto questo ma solo contro la chiesa cattolica...le altre religioni, sette o associazioni di dubbia finalitá non sono attaccate, chissá perché?!

Forse perché non nuociono alle coscienze e appoggiano il libero arbitrio per scansarsi da obblighi morali.

 Viva i commenti e i commentaristi a bizeffe quando entra una notizia dell´ambito cattolico.

****

Obs.: non chiedo di ritirare i commenti...ma se qualche giornalista volesse schiarire le menti di certi illuminati, sarebbe benvenuto.!

18 mag 2012, 21.59
17 mag 2012, 08.43
avatar
con tutti i problemi che ci sono in italia,percaso adesso il vaticano vuole chiedere allo stato italiano un po di soldini per il restauro? con tutti i soldi che si trova lo stato del vaticano se lo facessero loro il restauro.perchè ci sarà qualche politico che oserà questa proposta. aspettatevela
17 mag 2012, 10.27
avatar
il vaticano è peggio che la mafia loro il pizzo lo chiedono legalizzato che schifo 
via il papa e tutto il marciume che sta nello stato del vaticano a lavorare devono andare 
17 mag 2012, 10.39
avatar
mi fanno sempre più schifo tutto l ordine mi piacerebbe sapere a cosa serve il papa ?via tutti sette pericolose che a balle vi riempite le tasche, aiutate la povera gente , ma figurati se i cristiani aiutano ,io ho tolto il 5 per mille alla chiesa cattolica perchè non voglio tangenti 


 brava ziva hai ragione sei unica
 
18 mag 2012, 16.23
avatar
da qui si capisce lo splendore della Chiesa..
basta che cada un angolo di un cornicione di una facciata
e si va in panico!
l'Italia massonica del dopo Risorgimento cosa ha prodotto?
ridateci il papa re!!
Segnala
Per favore aiutaci a mantenere una comunità sana e vivace segnalando ogni comportamento illegale o inappropriato. Se pensi che un messaggio violi leCodice di comportamentoper favore utilizza questo modulo per inviare notifiche ai moderatori. Loro faranno le verifiche sulla tua segnalazione e prenderanno le decisioni appropriate. Se necessario, riporteranno tutte le attività illegali alle autorità competenti.
Categorie
limite di 100 caratteri
Eliminare il messaggio?

approfondimento

messaggio promozionale

SùGiù

tutte le notizie