ANSA (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
Aggiornato il: 27/05/2012 | autore ANSA

Usa contro Siria 'strage atto vile'

Bozza Onu: responsabili massacro ne renderanno conto


Usa contro Siria 'strage atto vile'

WASHINGTON - Risolvere la crisi siriana con una soluzione secondo il 'modello yemenita'. Sarebbe questo il piano a cui sta pensando la Casa Bianca, secondo quanto ha anticipato in prima pagina il New York Times. Gli Usa punterebbero a una transizione morbida, che preveda l'esilio del presidente Assad, ma lasci parte del suo governo al potere. Intanto cresce in tutto il mondo lo sdegno per la strage di Hula, tanto che il Consiglio di Sicurezza dell'Onu s'e' riunito in grande fretta, subito dopo pranzo, in questa afosissima domenica, in mezzo al lungo week end del Memorial Day. Secondo il quotidiano Usa, la proposta del piano verra' illustrata dallo stesso Obama al presidente russo Vladimir Putin quando si incontreranno il mese prossimo. E' noto come la Russia si sia opposta sino ad ora a qualsiasi cambiamento di regime ed auspichi una soluzione negoziata tra governo e ribelli. E anche nelle ore precedenti alla riunione odierna al Palazzo di vetro, Mosca ha ribadito la sua netta opposizione a una condanna esplicita del regime di Damasco.

Probabilmente si va verso una dichiarazione piu' generica di condanna, in cui si chiede la fine delle violenze. Del resto, il piano Obama va proprio in questo senso, prevedendo una soluzione politica negoziata che pero' possa soddisfare l'opposizione. L'obiettivo della Casa Bianca e' di mettere in piedi una transizione simile a quella in corso nello Yemen. Li', dopo mesi di violenze, il presidente Ali Abdullah Saleh ha accettato di lasciare il potere cedendo il controllo del Paese al suo vice Agbdu Rabbu Mansour Hadi, attraverso un accordo negoziato con i Paesi arabi vicini. Hadi, pur essendo in seguito stato eletto, viene comunque percepito come un leader di transizione. Intanto, la Casa Bianca ha definito la strage di Hula "il vile testamento di un regime illegittimo". Hillary Clinton e' tornata a condannare "l'atrocita'" del massacro di queste 92 persone, unendosi all'appello mondiale per porre fine al bagno di sangue. "Quelli che hanno perpetrato questa atrocita' devono essere identificati e devono renderne conto", ha aggiunto il Segretario di Stato Usa. "Gli Stati Uniti lavoreranno con la comunita' internazionale per intensificare la nostra pressione su Assad e i suoi, perche' le uccisioni e la paura devono cessare". Ferma condanna anche da parte del capo della diplomazia europea, Catherine Ashton, che si e' detta "costernata" parlando di un "atto odioso commesso dal regime di Damasco". Determinata a fare la sua parte anche la Lega Araba. Il Kuwait, presidente di turno, ha annunciato l'intenzione di convocare una riunione urgente dell'Organizzazione sulla Siria dopo il massacro di Hula. "Il Kuwait contattera' i membri della Lega Araba per una riunione urgente a livello dei ministri degli Esteri per esaminare la situazione e prendere le misure necessarie per mettere un termine all'oppressione del popolo siriano", ha indicato il ministero degli esteri kuwaitiano.

E' appena iniziata la riunione d'emergenza del Consiglio di sicurezza dell'Onu dedicata a quanto sta accadendo in Siria. Sul tavolo una bozza presentata da Francia e Regno Unito, appoggiata dagli Usa, in cui si condanna con forza il regime di Assad, chiedendo a Damasco l'immediato cessate il fuoco e il ritiro delle truppe. La Russia pero' minaccia di porre il veto, chiEdendo che la condanna delle violenze sia piu' generica. In videocollegamento coi Quindici anche il capo della missione Onu in Siria, Robert Mood.

28Commento
28 mag 2012, 02.38
avatar

SIANO ESSI AMERICANI...SIANO RUSSI...SIANO CINESI...SIANO EUROPEI...SIA LA NATO...CHI...

C.A..Z.Z.O..SIA ESSO PER favore...fermate questi assassini...non possiamo accettare di rimanere 

 INERMI..ED ...INDIFFERENTI...DAVANTI ..AI ..FILMATI IN TV...DI QUEI BAMBINI UCCISI.......

ASSASSINI...MALEDETTI...CHE...DIO VI PUNISCA..SEVERAMENTE

28 mag 2012, 01.25
avatar
certo che la Russia, che manda un cargo pieno di armi per i militi di Assad perchè.."sono poco armati per contrastare l'opposizione.." e poi mette il veto sulle risoluzioni di condanna....bella figura di ca...a internazionale. MA 'sto Putin perchè nn si leva dai c...ni.??? Sta facendo una vera figura di m...da... Daltronde era a capo del KGB e di atrocità ne ha fatte un bel po' anche lui...
28 mag 2012, 01.47
avatar
Solo una domanda...una volta portata a termine quest'altra crociata...la nuova banca centrale siriana di chi sarà? In Libia, dove attualmente regna il caos più totale, l'unico vero cambiamento è stato la proprietà della banca centrale libica, sembra paradossale, ma i libici erano uno dei pochi stati insieme a siria ed iran e corea del nord ad avere una proprietà monetaria.....ci sono molti altri regimi sanguinari e dittatoriali nel mondo, tuttavia, i cattivi sono solo quelli che hanno una piena sovranità a casa propria....in ultima analisi, non mi pare che la priorità sia liberare un popolo dalla dittatura, ma soltanto sostituire con un'altra dittatura cui aggiungere lo strozzinaggio e l'indebitamento. Gli americani non sono nuovi a queste pratiche di finta democrazia, l'operazione CONDOR in america latina negli anni '70 ha fatto storia.
28 mag 2012, 04.50
avatar
la lega araba si deve vergognare !! non puntiamo il dito solo e esclusivamente contro gli USA.Qui è evidente che il mondo arabo dei diritti umani se ne sbatte ,lo ha sempre fatto ,e continuerà a farlo.il loro e unico scopo è vendere petrolio ,rendere le donne schiave,e leggere quel libro famoso che li fa vivere come nel medioevo!  
avatar

PERCHE' L'ONU NON FA CHIAREZZA NEL VATICANO?

LI TROVERA' LA CAUSA DI TUTTE LE STRAGI SUL PIANETA.

28 mag 2012, 03.17
avatar
Vi siete mai chiesti come mai, nessuno sia intervenuto a placare la terribile guerra scoppiata in Albania a cavallo tra il 1997 e 1998, che ha scritto la storia dei più terribili crimini di guerra e genocidi mai accaduti?......ok ve lo dico io.......perchè in albania non c'è il petrolio!......dietro le cosi dette missioni di pace del c.a.z.z.o, alle quali tutti voi medriocri disinformati  credete,  si nascondo interessi economici, atte ad appropiarsi delle risorse di un paese. Gli eroi i guerra non esistono! Invece di idioti che credono alle notizie strumentalizzate dai media è pieno!
28 mag 2012, 01.09
avatar

Certo che gli Americani devono sempre cantare e portare la Croce.

Sarebbe piu' opportuno dire che il Mondo e' contro questa strage.

Ecco!

avatar

 BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

 

                                      CON LA GUERRA SOLO MORTE

 

E PER CHI?

28 mag 2012, 01.37
avatar

E' piu' di un anno che avvengono stragi in Siria e continuano a rimandare la decisione per una soluzione definitiva. Si sentono indignati "loro"..e intanto sono gia' piu' di 15 mila i morti...fino a quando dobbiamo aspettare? La soluzione non e' esiliare Assad, ma condannarlo a morte e rimuovere tutti quelli che si sono s****ti le mani di sangue. Vigliacchi!

28 mag 2012, 05.52
avatar

tutti belle paroloni di pace di questo e di quello,ma vi chiedo xke mandate ancora soldati x difendere ........ cosa ?........ chi? ..........

ahhhh si x il bene della pace.ma la pace nn si fa con le armi,e questa e una altra bella guerra,bene piu lavoro x tutti,piano x tutti x qualcuno,altri staranno a guardare tanto se capita qua nessuno vuole piu la casa sua,meglio afitto con quello che si paga 4 mesi gratis.

dai che una bella guerra ci vuole,( Il nemico ti aspetta lontano oltre il mare
e tu non puoi tirarti in dietro, no questa guerra si deve fare! )( Sei un soldato e difendi la libertà
e quelli contro sono cattivi di loro non aver pietà )

parole del grande bennato era l'anno 1976.oggi con ancor piu valore.

Segnala
Per favore aiutaci a mantenere una comunità sana e vivace segnalando ogni comportamento illegale o inappropriato. Se pensi che un messaggio violi leCodice di comportamentoper favore utilizza questo modulo per inviare notifiche ai moderatori. Loro faranno le verifiche sulla tua segnalazione e prenderanno le decisioni appropriate. Se necessario, riporteranno tutte le attività illegali alle autorità competenti.
Categorie
limite di 100 caratteri
Eliminare il messaggio?

approfondimento

messaggio promozionale

Video

SùGiù

tutte le notizie