ANSA (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
Aggiornato il: 08/05/2012 14:03 | di ANSA, ANSA
Parco del Gran Paradiso, la natura si risveglia

Parco del Gran Paradiso, la natura si risveglia



Parco del Gran Paradiso, la natura si risveglia - 6 (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
Successiva
Precedente
Precedente
  • Parco del Gran Paradiso, la natura si risveglia - 1 (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
  • Parco del Gran Paradiso, la natura si risveglia - 2 (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
  • Parco del Gran Paradiso, la natura si risveglia - 3 (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
  • Parco del Gran Paradiso, la natura si risveglia - 4 (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
  • Parco del Gran Paradiso, la natura si risveglia - 5 (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
  • Parco del Gran Paradiso, la natura si risveglia - 6 (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
  • Parco del Gran Paradiso, la natura si risveglia - 7 (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
  • Parco del Gran Paradiso, la natura si risveglia - 8 (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
Successiva
Copyright ANSA Tutti i diritti riservatiMostra anteprime
Precedente6 di 10Successiva
Share this Gallery

Numerose anche le volpi

9Commento
avatar

per NATALE5653

 

non credo d'aver scritto che il Parco del Gran Paradiso sia stao creato e plasmato dalla mano del Re..intendevo che fu la sua sensibilitità, il suo amore per la montagna e la sua lungimiranza che contribuirono a creare quell'angolo di Paradiso.

 Errore riammetterli in Italia ? e perchè?

che danni hanno fatto ? direi che chi è arrivato DOPO "quel nonno" si è prodigato non poco a occupare palazzi e tenute ed a svuotare le casse dello Stato.

Tangentopoli, gli inciuci della prima repubblica, gli sperperi che ogni sera Striscia la Notizia, ci mostra in piscine, stadi,viadotti iniziati e mai finiti.  

Purtroppo neppure io, ho conosciuto mio nonno paterno; morì che mio padre era un adolescente..di lui ho qualche foto di famiglia, i tanti lavori edili fatti con tanto sudore e calli sulle mani ed una Medaglia al valor militare, per aver salvato sul Carso parte del suo plotone dal fuoco soverchiante dell'esercito asburgico, forse erano i bisnonni della Merkel.
I nostri nonni erano persone diverse,più concrete e deterinate con valori morali più forti..credevano nel lavoro e nella famiglia...oggi , qualcosa di quegli insegnamenti sopravvive nelle persone che ricordano quegli esempi di rigore morale e fisico.
Oggi invece nei Tv c'è solo malessere generale, lotta all'evasione e terrorismo, faide di mafia e camorra..non credo che ai tempi delle grandi guerre, i nostri nonni abbiano difeso il patrio suolo, per veder crescere  ortiche e rovi.

 

Cordialità!

                                                  

11 mag 2012, 01.07
avatar

Guardia di Onore al Pantheon.

 

Avevo capito benissimo; la differenza di vedute è evidente.

Altrettanto certo è che se facciamo un elenco di fatti ed eventi positivi e negativi, degli ultimi 150 anni; rischiamo di trovarci d'accordo.

Ricambio le cordialità.

9 mag 2012, 01.34
avatar
Ecco....tutto questo dovrebbe essere un volano di lavoro....sorvegliare, custodire, curare questo patrimonio che ci è stato imprestato,oltre che per le guardie forestali, che non riescono mai ad essere e ad arrivare dappertutto,potrebbe essere fonte di reddito, oltre che riguardo alla natura unica che abbiamo,....ed invece....invece i custodi del parco del Vesuvio,li hanno già mandati a passeggio....Non servono?..Spese inutili?...Pazzesco!!!!....Diogene, stà ancora cercando l'uomo savio.....
10 mag 2012, 03.04
avatar

Guardia di onore al pantheon:

Guardare tutto questo, a lei fa venire alla mente che si tratta di un "lascito del re".

Conseguentemente io penso che siamo stati abbastanza intelligenti per allontanare personaggi che lo consideravano una loro proprietà, donatagli da Dio.

(Salvo poi commettere l'errore di riammetterli sul suolo nazionale).

Riguardo alle poste; non posso non pensare a mio nonno, che ci ha lavorato tutta la vita e che non ho conosciuto perchè è morto prima della pensione, lasciando moglie e tre figli.

(Altro che il re!).

Riguardo l'unità d'Italia, spero voglia riferirsi all'annessione del suolo...

avatar

Altro lascito del Re, oltre alle Poste ed all'Unità Nazionale..
..però fa più comodo dimenticarsene..

Segnala
Per favore aiutaci a mantenere una comunità sana e vivace segnalando ogni comportamento illegale o inappropriato. Se pensi che un messaggio violi leCodice di comportamentoper favore utilizza questo modulo per inviare notifiche ai moderatori. Loro faranno le verifiche sulla tua segnalazione e prenderanno le decisioni appropriate. Se necessario, riporteranno tutte le attività illegali alle autorità competenti.
Categorie
limite di 100 caratteri
Eliminare il messaggio?
MSN Notizie
MSN NotizieMSN Notizie
SùGiù

Fotogallery AGR

Fotogallery di sport

  • Pellegrini, staffetta da record: oro(©ASSOCIATED PRESS)

    Agli Europei di nuoto di Berlino, l'Italia conquista un'altra medaglia del metallo più prezioso: Fede e compagne demoliscono il primato.

  • 20°: Lucas Moura  2013 , dal San Paolo al Psg per 45 milioni di euro. - 1(©Getty Images)

    La classifica degli acquisti che hanno segnato il calciomercato.

  • 1° Michael Schumacher  91 GP : in testa alla classifica all-time dei piloti più vittoriosi di sempre in Formula 1 c'è il Kaiser di Kerpen, che in una carriera da record ha sfiorato la tripla cifra. - 1(©Getty Images)

    In cima alla classifica di tutti i tempi c'è Michael Schumacher (91 vittorie), alle sue spalle Prost (51) e Senna (41). Ma i rampanti Vettel e Alonso stanno mettendo in discussione il dominio delle tre leggende.

  • Continuano le proteste in Brasile, iniziate già nel corso della Confederations Cup. - 1(©Getty Images)

    Continuano le proteste per gli investimenti decisi dal Governo per la Coppa del Mondo.

  • Ayrton Senna, 6 vittorie. Dopo le prove generali con la Toleman nel 1984, il brasiliano trionfa nel 1987 in Lotus. Nel 1988 sbatte, dal 1989 vincerà tutti gli anni fino al 1993. - 1(©Getty Images)

    I plurivittoriosi nel Gp più affascinante.

tutte le notizie