• Giochi Olimpici
Sportal (© Copyright SPORTAL Tutti i diritti riservati)
Aggiornato il: 23/08/2012 12.50 | di Sportal.it, Sportal

Paralimpiadi, gli azzurri del canottaggio



Paralimpiadi, gli azzurri del canottaggio

Scattano venerdì 31 agosto, nel bacino di regata del Dorney Lake, le regate della Nazionale Adaptive alle Paralimpiadi di Londra 2012. Dopo l'oro di Pechino 2008, conquistato nella specialità del 4 con da Luca Agoletto, Daniele Signore, Paola Protopapa e Graziana Saccocci (tim. Alessandro Franzetti), l'Italia del CT Paola Grizzetti affronterà il più importante appuntamento del quadriennio paralimpico con due equipaggi: il doppio di Daniele Stefanoni (CC Aniene) e Silvia De Maria (Can. Caprera Torino), il 4 con di Mahila Di Battista (Can. Gavirate), Andrea Marcaccini (Can. Firenze), Pierre Calderoni (CUS Ferrara) e Florinda Trombetta (Can. Milano). Al timone conferma per Franzetti.

Stefanoni (quarto a Pechino 2008) e De Maria (tennista a Pechino 2008) sono reduci dal quinto posto dei Mondiali di Bled, risultato che ha permesso loro di conseguire la carta paralimpica. Quest'anno hanno partecipato alla prova di Coppa del Mondo di Monaco di Baviera classificandosi al quarto posto alle spalle di Australia, Francia ed Ucraina. Dopo il bronzo alla regata internazionale Adaptive di Gavirate, il nuovo 4 con azzurro ha conquistato a Belgrado, lo scorso 5 maggio, il successo nell'ultima prova di qualificazione a Londra 2012 superando Brasile e Sudafrica. Nell'ultima sessione d'allenamento, al via a inizio agosto presso il Centro Federale Adaptive di Gavirate, il CT Paola Grizzetti ed i suoi collaboratori Franco Parnigotto e Giuseppe Bruni hanno cambiato il capovoga: ora è la milanese Trombetta, Marcaccini è stato spostato al terzo carrello. Ieri sera, all'Hotel Bel Sit di Comerio, gli azzurri hanno cenato assieme al Presidente Enrico Gandola che si è congratulato con loro per la serietà e l'impegno con cui stanno affrontando la preparazione per le Paralimpiadi.

Partenza fissata per domenica prossima dall'Aeroporto di Milano Malpensa, mercoledì 29 agosto si terrà la cerimonia d'apertura e da venerdì 31 agosto sarà il momento delle regate: sempre in mattinata, prima le batterie, poi i recuperi (sabato 1 settembre) ed infine le finali (domenica 2 settembre).

0Commento