AGR (© Agr Srl)
Aggiornato il: 30/06/2013 | autore Redazione, AGR

Pavia, due bambine annegate nel Po

Due cuginette sono state risucchiate da un vortice: avevano 10 e 11 anni


Pavia, due bambine annegate nel Po

Sono morte, annegate nel Po, risucchiate da un vortice d'acqua. Tragedia a Breme, nel Pavese: in serata i sommozzatori dei vigili del fuoco hanno recuperato il corpo senza vita di una delle due bambine di 11 e 10 anni, scomparse domenica pomeriggio nel fiume mentre facevano il bagno vicino alla confluenza del Sesia.

Le vittime sono due cuginette albanesi: una abita a Breme, l'altra nel milanese. E' scattato subito l'allarme. I familiari e altre persone che in quel momento erano presenti sulla riva le hanno cercate, senza risultati.

A quel punto hanno chiesto l'intervento dei vigili del fuoco, ma con il trascorrere dei minuti la speranza di rivederle tornare vive a riva si è purtroppo affievolita. In questa zona il Po si presenta particolarmente insidioso per la presenza di numerosi vortici: anche i nuotatori più esperti faticano ad attraversarlo.

2Commento
1 lug 2013, 02.52
avatar
Non ho mai fatto il bagno in un fiume o lago. Alla loro età ero sempre accompagnato dai miei genitori ovviamente al mare.
30 giu 2013, 13.04
avatar
Ma i genitori, dico io, servono ancora a qualche cosa i questo cavolo di mondo ? Povere ragazze, e povere famiglie
Segnala
Per favore aiutaci a mantenere una comunità sana e vivace segnalando ogni comportamento illegale o inappropriato. Se pensi che un messaggio violi leCodice di comportamentoper favore utilizza questo modulo per inviare notifiche ai moderatori. Loro faranno le verifiche sulla tua segnalazione e prenderanno le decisioni appropriate. Se necessario, riporteranno tutte le attività illegali alle autorità competenti.
Categorie
limite di 100 caratteri
Eliminare il messaggio?

cronaca

messaggio promozionale

Video

SùGiù

tutte le notizie