ANSA (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
Aggiornato il: 07/08/2012 | autore ANSA

Sahel, Unicef teme picco ricoveri bimbi

Situazione si e' aggravata dopo scoppio di casi di colera


Sahel, Unicef teme picco ricoveri bimbi

(ANSA) - GINEVRA, 7 AGO - La crisi nutrizionale nel Sahel persiste e l'Unicef prevede ''un picco dei ricoveri di bambini colpiti da malnutrizione grave acuta nei centri di terapeutici'' della regione africana, ha detto il portavoce dell'Unicef Patrick McCormick. ''La situazione nel Sahel e' stata aggravata dal recente scoppio di casi di colera in molte regioni dell'Africa occidentale, ponendo a rischio molte persone ed in particolare i bambini, gia' indeboliti dalla crisi nutrizionale'', ha detto McCormick.

9Commento
7 ago 2012, 11.19
avatar
anticoncezionali,cacciare via tutte le associazioni(finte buoniste e mangiasoldi)attrezzature e pochi tecnici,stipendiati dallo stato!!! aiuteremmo molto e risparmieremmo di più!!!!
7 ago 2012, 10.58
avatar

credo che ci prendono in giro da molti anni , se avessero avuto  la  volontà i governi di tutto il mondo in questi anni avrebbero debellato , molto male , fame , ecc . ma credo questo serva solo per spot .

intanto le persone muoiono che peccato.

7 ago 2012, 11.07
avatar
I governi di tutto il mondo anzichè spregare soldi , dovrebbero se lo vogliono veramente aiutare questa gente , fare cose concrete come ;  costruendo pozzi , scuole , ospedali , facendo sviluppare l'agricoltura , con i mezzi potenti che esistono e la manodopera locale non sarebbe difficile aiutarli , puntare sull'allevamento di bestiame , ecc.
7 ago 2012, 11.14
avatar
contesssa sei già tornata dal vietnam???potresti essere anche simpatico,ma scherza su cose meno serie!!!
7 ago 2012, 23.48
avatar
Non si dovrebbe consentire che milioni di uomini, donne, bambini muoiano di fame, di sete, di stenti di malattie che potrebbero essere vinte.Purtroppo nessun governo è veramente sensibile a questo problema.Solo l'iniziativa personale di pochi volontari, operatori e medici riesce a salvare qualche vita ma, purtroppo è una goccia nel mare.Anche l'opinione pubblica mondiale gira la testa dall'altra parte, c'è addirittura chi non condivide il fatto che questi sfortunati esseri umani possano ricevere degli aiuti.
7 ago 2012, 16.22
7 ago 2012, 12.17
avatar

La fame nel mondo procura da mangiare a moltissime persone disoneste!!! Se si risolvesse questo problema si risolverebbe il problema della fame.....(mai!!!)

Segnala
Per favore aiutaci a mantenere una comunità sana e vivace segnalando ogni comportamento illegale o inappropriato. Se pensi che un messaggio violi leCodice di comportamentoper favore utilizza questo modulo per inviare notifiche ai moderatori. Loro faranno le verifiche sulla tua segnalazione e prenderanno le decisioni appropriate. Se necessario, riporteranno tutte le attività illegali alle autorità competenti.
Categorie
limite di 100 caratteri
Eliminare il messaggio?

ultimissime

SùGiù

Cronaca

approfondimento

Non stiamo zitti!Non stiamo zitti!