ANSA (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
Aggiornato il: 21/07/2012 | autore ANSA

Strage Denver: Obama, sostegno per situa

Foto presidente scuro in volto che parla con sindaco Aurora


Strage Denver: Obama, sostegno per situa

(ANSA) - NEW YORK, 20 LUG - Scuro in volto, un telefono in mano che parla e altri due sulle gambe. E' come viene ritratto in una foto della Casa Bianca il presidente Barack Obama mentre telefona al sindaco di Aurora Steve Hogan. Obama nel pomeriggio ha parlato dallo Studio Ovale anche con il capo della polizia di Aurora, Dan Oates, al quale ha assicurato tutto l'appoggio dell'Fbi e delle agenzie federali. A Oates Obama ha anche garantito "tutte le risorse necessarie per la gestione della situazione".

12Commento
20 lug 2012, 16.57
avatar
Che anche in questo caso ci siano coinvolti gli Hezbollah e l'Iran?
21 lug 2012, 01.40
avatar

Sta zitto, obama,!

Quanti la casa bianca ne ammazza ogni giorno per mantenere i privilegi dei tuoi burattinai?

Ha un salotto viaggiante e gli altri devono stringere la cinta.

I politici sono tutti polite: ipocriti, corrotti dal compromesso per un pò fi fama-e.

avatar
Questo lupo del deserto continua a insultare tutto il mondo e sempre con argumentazioni raziste che en qualunche paese del mondo conducireveno al sogetto alla prigionne per razismo e non solo,magari en un casso come qusto qua incitazione al odio razziale e a crimini contro la umanità.Vedete cossa scribe questo energumeno giornalieramente,odia a tutti e ce la con tutti ,meno con quelli che come lui sono marginali nella società civile dove loro viveno a fianco soltanto.
21 lug 2012, 09.16
21 lug 2012, 01.45
avatar
FBI e agenzie federali? Ma se dicono di averlo già preso il colpevole....dovranno farsi spiegare come si è procurato tutto l'esplosivo che dicono sia a casa sua. Magari ha già esibito un regolare scontrino di acquisto come  per le pistole; che imbarazzo, forse non gliene frega niente a loro di queste stragi periodiche, forse è normale, forse chissà cosa c'è sotto (mi viene in mente "l'attentato" nostrano in Puglia alla scuola, tutto tace, tutto risolto?). Obama, a questo punto, fai intervenire la Paramount per un bel film che ci venderai il prossimo anno, in mezzo a tutte le baggianate che ci tocca sorbirci, di mostri finti ma con richiamo alla Vs. realtà, paranoici, maniaci ed attentati alla Vs. libertà (sempre combattuti in altri paesi). Se poi Ti avanza tempo, per ulteriormente destabilizzare, chiama Moody's e Fitch...scatena il rating, dai....
avatar
La loby delle armi po essere orgogliosa ,che una altra volta con le loro armi e la stupida legge norteamericana ,sucede unna strage cossi feroce.
20 lug 2012, 16.51
avatar
Chissà quando è stata fatta questa fotografia!
21 lug 2012, 03.47
avatar
Obama ma quando mai ti interessa della gente? tutta propaganda e chiacchiere.
20 lug 2012, 18.29
avatar

cattolico!                     Quanto sei bigotto!!! Le stragi vengono fatte anche nel nome del tuo Dio (es. in Irlanda....) e nei secoli è sempre stato così, mascherando le guerre e le stragi come missioni sacre (la santa inquisizione, le sante crociate.....). L'aborto è un diritto umano. Se i bambini, una volta nati, li campasse e li crescesse il tuo Dio il discorso sarebbe di tipo religioso, ma non è così (almeno per il momento....), quindi il Vaticano che impedisce ai suoi dipendenti di fare figli, non si può intromettere nella vita di chi dipendente del Vaticano non è. Se ti sembra strano che ci siano persone disperate per una strage come questa, allora sie proprio cattolico.

Segnala
Per favore aiutaci a mantenere una comunità sana e vivace segnalando ogni comportamento illegale o inappropriato. Se pensi che un messaggio violi leCodice di comportamentoper favore utilizza questo modulo per inviare notifiche ai moderatori. Loro faranno le verifiche sulla tua segnalazione e prenderanno le decisioni appropriate. Se necessario, riporteranno tutte le attività illegali alle autorità competenti.
Categorie
limite di 100 caratteri
Eliminare il messaggio?

ultimissime

Scopri il nuovo MSN NotizieDona ora!

Video

SùGiù

Cronaca

approfondimento