Sportal (© Copyright SPORTAL Tutti i diritti riservati)
Aggiornato il: 27/07/2012 | autore Sportal.it, Sportal

Londra, che serata!



Londra, che serata!

Le Olimpiadi di Londra sono ufficialmente cominciate.

Cerimonia d'apertura venerdì sera, allo stadio Olimpico, con uno spettacolo tra passato, presente e futuro, con la regia di Danny Boyle (premio Oscar per The Millionaire): dopo un rintocco di campana, suonato dal vincitore del Tour de France Bradley Wiggins, i figuranti hanno iniziato ad interpretare la storia della Gran Bretagna, dai villaggi di campagna alla rivoluzione industriale.

La Regina, prima di fare il suo ingresso in tribuna d'onore accanto al presidente del Cio Rogge, a sua volta è apparsa in un breve quanto divertente filmato, con Daniel Craig, ovviamente nei panni di James Bond: i due sono virtualmente arrivati con un elicottero, che ha poi realmente lasciato scendere due paracadutisti.

Dopo l'esecuzione dell'inno inglese, la cerimonia è proseguita con una parte dedicata alla fantasia, da Peter Pan ad Harry Potter, con i cattivi di turno scacciati alla fine da Mary Poppins.

Tutto da ridere il seguente segmento, con Mr Bean, o meglio Rowan Atkinson, protagonista di uno sketch su musica e immagini di Momenti di Gloria.

A seguire, spazio ad un medley di pezzi storici della musica inglese, passando dai successi dei Beatles a quelli dei Queen.

0Commento

messaggio promozionale