Vivere Green - Eco abitudini e risparmio
ANSA (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
Aggiornato il: 26/04/2012 15:09 | di ANSA, ANSA
Cernobyl, per non dimenticare l'incubo

Cernobyl, per non dimenticare l'incubo



Cernobyl, per non dimenticare l'incubo - 1 (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
Successiva
Precedente
Precedente
  • Cernobyl, per non dimenticare l'incubo - 1 (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
  • Cernobyl, per non dimenticare l'incubo - 2 (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
  • Cernobyl, per non dimenticare l'incubo - 3 (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
  • Cernobyl, per non dimenticare l'incubo - 4 (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
  • Cernobyl, per non dimenticare l'incubo - 5 (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
  • Cernobyl, per non dimenticare l'incubo - 6 (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
  • Cernobyl, per non dimenticare l'incubo - 7 (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
  • Cernobyl, per non dimenticare l'incubo - 8 (© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati)
Successiva
Copyright ANSA Tutti i diritti riservatiMostra anteprime
Precedente1 di 12Successiva
Share this Gallery

Nell'immagine del 2000, bambini bielorussi colpiti dalle radiazioni giocano in un centro oncologico di Minsk

24Commento
27 apr 2012, 01.05
27 apr 2012, 01.38
avatar
povera questa umanità, incapace di trovare un fonte di energia pulita e rinnovabile... stiamo distruggendo i nostri figli, i nostri simili e la nostra madre natura.... spero che cada questo fasullo sistema di vita creato di gente avida di denaro e di prestiti fatti su debiti
27 apr 2012, 02.54
avatar
Chi dimentica?
I soldi e gli interessi comprano anche la memoria, purtroppo.
Eppure, da noi, si è dovuto fare un altro referendum.

In Germania, sono passati oltre. Non solo non puntano più sul nucleare, ma non vogliono neanche più essere dipendenti dal petrolio.

Per fare politica serve buon senso. Cosa che in Italia non esiste più da molto tempo.

Io porterei tutti quelli che ancora oggi sono filo nucleare a Chernobyl, e farei mangiare e bere loro i prodotti locali.

27 apr 2012, 06.38
avatar
gesùapocalipse

Tu sei rimasto al medioevo.
Il nucleare è oramai obsoleto.
Ci sono le rinnovabili e i Tedeschi l'hanno capito, un pò come tutti.

27 apr 2012, 01.28
avatar
oddio stamattina ci sono solo notizie serie sulla home di msn!
quando sono entrata, per un attimo pensavo di aver sbagiato pagina!.
complimentii grazie!!!

27 apr 2012, 01.14
avatar

CERTAMENTE UN ERRORE COSTATO CARISSIMO.

CERTAMENTE UN ERRORE PER MIGLIORARE LE SITUAZIONI DELLA POPOLAZIONE.

CERTAMENTE UN ERRORE IL QUALE CI SONO ANDATI DI MEZZO TANTI POVERI BIMBI.

MA ORA CERTAMENTE :

SI DEVONO TENERLII IN CONSIDERAZIONE DAL LORO GOVERNO E DA TUTTI GLI ALTRI GOVERNI ,PERCHE : SONO BIMBI INNOCENTI E ANNO BISOGNO DI CONTINUO SOSTEGNO.

27 apr 2012, 04.47
avatar
Povera gente!!! un disastro così che si poteva evitare!!! 
Mamma mia povera gente!!! 
27 apr 2012, 01.50
19 ago 2012, 08.46
avatar
Avevo 13 anni quando è successo... eravamo in vacanza in Austria e ricordo d'aver letto sui giornali italiani la notizia.... quanta paura nei mesi successivi! Guardavo il cielo e quando vedevo qualche nuvola pensavo alla pioggia radioattiva... mille attenzioni a non comprare cibi provenienti dalle zone colpite.
In realtà siamo sati tutti colpiti, chi più chi meno.
Quando è scoppiato il reattore a Fukushima ho pianto al pensiero di ciò che sarebbe successo da quel momento in poi.

27 apr 2012, 06.19
avatar
x DDtapdur

Prima di trattare le persone di questo forum di ignoranti faresti meglio di riflettere un poco più alle reali conseguenze ed all'impatto che avra il nucleare sulla tua vita e quella dei tuoi discendenti.
Quanto il tuo figliuolo avrà mutato a causa di un genoma deficiente indotto da una modifica delle sue cellule esposte ad un tasso di contaminazione troppo importante potrai sempre pregare ed prendere la tua pasticchetta di iodio.

Ah dimenticavo, piccola precisione....QUI SEI SU UN FORUM DI DISCUSSIONE ITALIANO!!
ALLORA PRIMA DI CRITICARE CHI CHE  SIA, ESPRIMITI SOPRATTUTTO NELLA LINGUA DEL FORUM SE È PER CRITICARE, CAPITO??

Traduction

Avant de traiter les gens de ce forum d'ignorants tu ferais mieux de reflechir un  peu plus aux reelles consequences et à l'impact qu'aura le nucleaire sur ta vie et celle de tes descendants.
Quant ton petit fils aura muté à cause d'un génome déficient provoqué par une modification de ses cellules exposées à un taux de contamination trop important tu pourras toujours prier et t'accrocher à ta pillule d'iode.
Ah j'oubliais, petite précision....ICI TU ES SUR UN FORUM DE DISCUSSION ITALIEN !!
ALORS AVANT DE CRITIQUER QUI QUE CE SOIT, TU T'EXPRIMES DANS LA LANGUE DU FORUM SURTOUT SI C'EST POUR CRITIQUER, CAPITO ??






Segnala
Per favore aiutaci a mantenere una comunità sana e vivace segnalando ogni comportamento illegale o inappropriato. Se pensi che un messaggio violi leCodice di comportamentoper favore utilizza questo modulo per inviare notifiche ai moderatori. Loro faranno le verifiche sulla tua segnalazione e prenderanno le decisioni appropriate. Se necessario, riporteranno tutte le attività illegali alle autorità competenti.
Categorie
limite di 100 caratteri
Eliminare il messaggio?